Prodotti De. Co.

Prev Next

Prodotti De. Co. in Italia

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Sardenaira di Sanremo (Imperia)

Origine del nome – forma etimologia

Deriva dal termine latino “pinsere”, che vuol dire schiacciare, da cui anche il veneziano “pistor”, panettiere.

 

Descrizione prodotto           

È una specie di focaccia condita con un sugo di pomodoro, aglio, capperi (meglio se conservati sotto sale), olive taggiasche, origano esarde fresche che danno il nome alla pietanza.

Il pomodoro non va soffritto con la cipolla, ma deve essere rigorosamente crudo.

 

Ricette           

Per la pasta:

500 gr. di farina bianca

30 gr. di lievito di birra

poco latte

olio di oliva

sale

Per il condimento:

1 kg. di pomodori freschi o pelati asciutti

100 gr. di acciughe sotto sale

2 cipolle bianche

olive nere in salamoia

aglio

origano

basilico

olio

 

Preparazione

Mettere la farina sulla spianatoia, sciogliere il lievito in latte tiepido e unirlo alla farina, aggiungere un poco di sale, quattro cucchiai di olio e acqua tiepida e unirli alla farina; bisogna ottenere una pasta morbida che va lavorata per circa 15 minuti. Ricoprirla con un tovagliolo e metterla a lievitare in luogo tiepido per almeno due ore.

Preparare nel frattempo il condimento. Cuocere in abbondante olio extra vergine di oliva le cipolle tagliate sottili, quando iniziano a dorare unire la foglia di basilico e i pomodori pelati e spezzettati, far cuocere fino a completa evaporazione dell'acqua, aggiungendo quindi le acciughe pulite, lavate e tritate.

Ungere bene una grande teglia rettangolare e, con l'aiuto delle mani, stendervi la pasta lievitata, lavorandola un poco prima, dovrà avere lo spessore di 1 cm. Versare sulla pasta il condimento conficcandovi spicchi d'aglio non pelati e le olive, cospargere di origano e infornare a 180° per 40-60 minuti.