Sviluppo locale e Strumenti di Marketing Territoriale. - I mutamenti a livello globale (esplosione di mercati, produzione e consumo, recupero delle tradizioni, liquidità di comunicazioni e relazioni, solo per citarne alcuni) impongono una seria riflessione sul ruolo di acceleratore di sviluppo che l’Ente locale è riuscito a conquistarsi, nel panorama competitivo attuale, grazie alla valorizzazione delle sue potenzialità.

Investire sul territorio sembra essere il leit-motiv della gestione dinamica e consapevole dell’Ente locale che, necessariamente, deve passare per la promozione del suo patrimonio.

In questo contesto, le Denominazioni Comunali (De.Co.), nate dallo straordinario intuito di Luigi Veronelli (giornalista e critico “sociale”), assumono un ruolo strategico non solo nella salvaguardia delle produzioni locali (siano esse agroalimentari, enogastronomiche o artigianali), valorizzando il processo identitario di un luogo, ma anche nella promozione del territorio sul mercato globale.
A questa visione, Roberto De Donno si accosta consapevole della straordinaria forza dell’idea veronelliana e ne studia a fondo le possibilità di applicazione pratica.

Il volume ha il pregio principale di affrontare tematiche complesse con stile narrativo, e si articola in quattro parti: l’apertura è dedicata ad una complessa indagine storica sulla tradizione gastronomica italiana, ricca di riflessioni anche socio-letterarie. La seconda mostra, attraverso il confronto delle De.Co. con le normative nazionali ed europee, le criticità della loro adozione; mentre la terza analizza le potenzialità delle De.Co. come strumento di marketing territoriale. L’ultima parte, infine, propone le esperienze dei comuni di Caltagirone, Mezzago, Sarule e Specchia, rappresentativi di una politica di valorizzazione territoriale che, attualmente, coinvolge le Amministrazioni più lungimiranti e ben radicate.

La lettura incita l’immaginario e la storia diventa attuale, associando, al ritmo narrativo delle parole, un’esperienza estetica e polisensoriale, lasciando spazio al ricordo dei nostri “passati” e alla riflessione sui valori futuri. Solo riproponendo sul palcoscenico globale l’identità di un territorio è possibile sconfiggere l’assedio dell’uniformità di contenitori e contenuti culturali, sociali, gastronomici, artigianali.

Il volume è un utile strumento per quanti desiderano approfondire il processo di valorizzazione identitaria “dal basso”, rivolgendosi non solo agli amministratori comunali ma anche al vasto pubblico di professionisti, docenti, studenti e cittadini che desiderano avere una reale conoscenza dello strumento di marketing territoriale per lo sviluppo endogeno del territorio.

Autore: Roberto De Donno, www.dedonno.net
Edizioni: Veronelli Editore (disponibile presso tutte le librerie e distributori autorizzati)
Pagine: 240 (con fotografie a colori)
Prezzo: 25,00 € in libreria
Data di pubblicazione: 2008

Rassegna Stampa Roberto De Donno

Rassegna Video Roberto De Donno