Prodotti De. Co.

Prev Next

Prodotti De. Co. in Italia

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Farro di San Paolo (Brescia)

Origine etimologica del nome: da “Pagus farraticanus”. In epoca romana il territorio era capoluogo di uno dei tanti “Pagi”, o distretti Bresciani. “Pagus Farraticanus” era il villaggio addetto alla produzione del farro.

 

Storia del prodotto: Era il cibo delle spedizioni romane, (le legioni di Roma spesso venivano pagate a farro)  farris” cotto in zuppe e minestre per preparare il “puls” il piatto più comune e conosciuto nell’antica Roma o abbrustolito sotto forma di farina che mista al sale (mola salsa = farina salata) serviva come offerta nei sacrifici esaltandone i poteri propiziatori con veri e propri riti simbolici .

Una “torta di farro“ veniva offerta agli dei campestri , così come a Demetra , la dea della terra, durante le “ idi di marzo” offerta con sale e chicchi di farro per propiziare il buon raccolto della stagione .

Una di queste cerimonie religiose era la “Confarreatio”; gli sposi rompevano un pane di farro e se ne cibavano insieme offrendone un altro a Giove, pronunciando parole sacramentali, alla presenza del “pontefice massimo”, di dieci testimoni e del “flamines” “sacerdote“ di Giove: era una forma di matrimonio religioso riservato ai patrizi, riconosciuto nel diritto romano come costituzione della “manus”, la famiglia romana.

Anche nella Bibbia (Ezechiele 44-30) si cita con il nome ebreo di “Arisab “, e nel brano della moltiplicazione dei pani (2 Re- 4,42) si trova scritto. “Da Baal-Salisa venne un individuo, che offrì primizie all’uomo di Dio, venti pani d’orzo e farro che aveva nella bisaccia. Eliseo disse: “dallo da mangiare alla gente”, Ma colui che serviva disse: “Come posso mettere questo davanti a cento persone ?”. Quegli replicò: “ Dallo da mangiare alla gente. Poiché così dice il Signore: “Ne mangeranno e ne avanzerà anche ”. Lo pose davanti a quelli, che mangiarono e ne avanzò, secondo la parola del Signore” .

Il farro veniva utilizzato a scopo medicamentale fin dal Medioevo.

Ha ottenuto la De.Co. dal comune di San Paolo nel 2002.

 

Caratteristiche del prodotto: Ha un potere antiossidante per l’alta presenza di selenio e acido fitico che si oppongono alla formazione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento. Il farro è povero di aminoacidi essenziali, ma ricco di carboidrati,proteine, fibra alimentare, grassi pregiati importanti, oligoelementi, vitamine in forma naturale, sostanze ricostituenti. E’ alla base dei trattamenti per le malattie dello stomaco e dell’intestino.

 

Ricetta: http://www.pagusfarraticanus.it/frames/fra.htm

Minestra di farro:

(ingredienti per 6 persone)

300 gr di farro

1 Kg di patate,

500 gr di fagiolini

3 foglie di bietola.

Soffriggere una fetta di lardo con gli aromi, cipolla, carota e sedano tritati. Aggiungere le patate sminuzzate, fagiolini (precedentemente ammollati) e rosolare insieme.

Aggiungere acqua e portare a cottura come per fare una normale minestra di verdura. Cuocere per 45/60 minuti, avendo cura di mescolare in continuazione. Condire con olio extravergine di oliva.

 

Farro alla contadina:

(ingredienti per 4 persone)

Lessare in abbondante acqua salata grammi 300 gr di farro per circa 20 minuti. Scolare e condire con pomodoro crudo a piccoli pezzi, olio extravergine di oliva ed erbe aromatiche a piacere ed una buona dose di grana grattugiato.


Torta di farro

Cuocere il farro, aggiungere il sale, pepe, noce moscata, uova, formaggio parmigiano grattugiato, ricotta e prezzemolo tritato, amalgamare bene il tutto. Ungere una teglia con burro, spolverare con il pane grattugiato, versare l’impasto e far cuocere in forno per 40 minuti.

 

Ancora oggi con questo farro si fa il piatto nazionale libico, il “Kibbeh Libico”.

 

Sagre: nel mese di giugno,in onore della festa di San Paolo

 

Dove acquistare:

 

Zilioli Dionisio
Via S. Rocco, 14
030.9970834

 

Azienda Agricola Seccamani Paolo e Renato
via XXV Aprile, 22
Tel 030/9970503.

 

Azienda Agricola

Zilioli Gianpaolo

Villa Fiorita, 2

Tel 030/9970281

  

Link: www.comune.sanpaolo.bs.it